15 Dicembre 2020 

Scale di sicurezza o antincendio

Le scale di sicurezza, o scale antincendio, servono a fornire una via di fuga alle persone che dovessero trovarsi all’interno di un edificio in cui si sviluppi un incendio o un’altra situazione di pericolo – ad esempio un terremoto – il quale renda inutilizzabili gli ascensori e le scale interne. Per questo, vengono chiamate anche scale di emergenza, e il loro compito è agevolare l’evacuazione dell’edificio in maniera rapida e sicura.

Quali caratteristiche devono avere le scale di sicurezza o antincendio?

Scale di sicurezza o antincendioLe scale antincendio sono strutture metalliche in ferro posizionate all’interno o all’esterno degli edifici in maniera tale da evitare che chi le utilizza in caso di incendio possa inspirare fumi tossici.

La produzione di scale antincendio deve soddisfare alcuni requisiti specifici. Le scale d’emergenza, infatti, devono essere dotate di un parapetto dall’altezza minima di 1m ed essere in grado di resistere a forti sollecitazioni. Devono avere rampe rettilinee e gradini a pianta rettangolare, con pedata non inferiore a 30cm e alzata non superiore a 17cm.

Il loro corrimano deve essere a scomparsa o comunque sporgente non più di 8 cm e il loro tragitto deve concludersi in un luogo esterno dove le persone evacuate possano raccogliersi in totale sicurezza lontano da ogni pericolo.

 

Tipologie di scale di sicurezza o antincendio

Esistono diverse tipologie di scale di sicurezza:

  • Le scale protette: generalmente collocate in un vano formato da un compartimento antincendio a cui si accede direttamente da ogni piano, terminano con porte di resistenza REI (costruite, cioè, con materiali ignifughi), equipaggiate con un congegno di auto-chiusura.
  • Le scale antincendio interne a prova di fumo: simili alle scale protette, hanno accesso da ogni piano attraverso un vano filtro a prova antifumo attraverso porte di resistenza REI con congegno di auto-chiusura.
  • Le scale antincendio esterne a prova di fumo: vi si accede da uno spazio scoperto al di fuori dell’edificio e hanno la stessa struttura delle scale interne.
  • Scale di sicurezza esterne: sono poste al di fuori dello stabile e sono realizzate con elementi in metallo, materiale non infiammabile e resistente alle sollecitazioni, agli urti e alle intemperie. Sono dotate di parapetto esterno addossato alla facciata dello stabile. Sono obbligatorie in tutti gli edifici pubblici: aziende, luoghi di lavoro in generale, ospedali, scuole e collegi, strutture ricettive, centri commerciali ed edifici residenziali con altezza antincendio di almeno 12 metri, una superficie di competenza per ogni scala di almeno 600 metri quadrati e per i quali non sia possibile accostare le autoscale dei Vigili del Fuoco almeno a una finestra o balcone per piano (come nel caso dei grattacieli e dei grandi caseggiati con molti piani, frequenti soprattutto nelle periferie delle grandi città).

 

L’impiego dell’uno o dell’altro tipo di scala dipenderà dalla struttura dell’edificio e dal numero massimo di persone che l’edificio può ospitare. Nel dettaglio, in base alla normativa vigente, per gli edifici pubblici le scale antincendio devono essere concepite secondo il principio del “massimo affollamento ipotizzabile” (il prodotto tra la densità di affollamento, cioè il numero di persone al m², e la superficie degli ambienti).

O&T s.r.l. Costruzioni Metalliche realizza scale di emergenza adatte sia a grandi realtà, sia a contesti più ridotti. Contattaci per maggiori informazioni e per un preventivo gratuito.

 

La normativa

Le normative a cui fanno riferimento la progettazione e la realizzazione delle scale di emergenza sono le Norme Tecniche per le Costruzioni 20.02.2018, meglio conosciute come NTC 2018, la UNI EN 1090-2:2018 e l’EUROCODICE 3.

Il mancato rispetto delle normative vigenti sulle scale di emergenza comporta l’applicazione di sanzioni anche severe (di natura amministrativa o penale); per questo, risulta fondamentale affidare la realizzazione delle scale di sicurezza ad aziende specializzate, che operino all’interno delle normative di riferimento e che rilascino la certificazione di conformità delle proprie strutture metalliche, obbligatoria dal 2014.

O&T Costruzioni Metalliche e Scale di sicurezza o antincendio

O&T Costruzioni Metalliche si occupa della realizzazione di scale di sicurezza o antincendio in ferro secondo le normative attualmente in vigore e in riferimento agli specifici settori di applicazione.

Devi progettare e installare una scala di sicurezza o antincendio? Contattaci senza impegno e ti forniremo una consulenza su quale tipologia di scala adottare. Per qualsiasi informazione e per avere un preventivo, contattaci o prenota un appuntamento presso la nostra sede.